Archivi tag: ubuntu

E’ arrivato Ubuntu 11.04 Beta 2

E’ stata appena rilasciata l’ultima versione Beta (la seconda) per il nuovo Ubunu 11.04 Natty: potete scaricarla qui…

http://releases.ubuntu.com/natty/.

Dopo averla scaricata, l’ho provata su una macchina virtuale (VirtualBox OSE all’interno di Ubuntu 10.10): tutto liscio, a differenza della Beta 1, che a me causava un crash del programma di installazione.

A dire il vero, ero incuriosito dal tanto sbandierato Unity, ma sembra che la schermata sia il solito Gnome 2.32. Probabilmente per Unity bisogna avere abilitato l’accelerazione video Hardware 3d, chissà… Vedremo il 28 Aprile, data di release della versione definitiva di Ubuntu 11.04.

Natty Narwhal

Free Software e Friulano

Volevo segnalarvi un’iniziativa a cui sto collaborando da diverso tempo: si tratta dell’unione di due idee a me molto care, la valorizzazione del Friulano e la promozione del Free-Software.

Già questa prima frase che ho scritto potrebbe scoraggiare alcune persone che pensano rispettivamente che il Friulano sia una lingua (o un dialetto) d’altri tempi, relegato ormai alla nostalgia degli anziani e che il software libero sia un’elucubrazione mentale da nerds.

Vi risparmio le ragioni in favore del free-software (dopotutto state leggendo un articolo sul sito di un LUG), ma mi soffermo su come il Friulano sia una lingua viva, in uso e con la stessa attitudine all’uso tecnico dell’Inglese, l’Italiano o lo Sloveno.

Firefox Furlan

Il logo di Firefox Furlan

Non vi proporrò argomenti, ma citerò solo alcuni esempi, cominciando dalla versione friulana del progetto Wikipedia, la Vichipedie, all’interno della quale potete trovare articoli su Linux, ma sopratutto su argomenti di interesse locali, come luoghi o personaggi storici del Friuli.

Oltre a Wikipedia, potete trovare le versioni friulane di molti software, come il browser Firefox o la suite d’ufficio OpenOffice.org, completi addirittura di correttori ortografici e ovviamente… intere distribuzioni GNU/Linux in Friulano.

Davvero? Si, il lavoro non è completo, in quanto la mole del materiale da tradurre è decisamente grande, ma i primi risultati sono bel che pronti e usabili per l’utente: vi cito ad esempio Ubuntu perchè è la distro che uso e che sto aiutando a debuggare e tradurre.

Fate un giretto su questa pagina https://wiki.edubuntu.org/FriulianTeam: scoprirete che c’è davvero molta carne sul fuoco!

Launchpad screenshot

Launchpad screenshot

Ci sono molti prodotti già disponibili in Friulano, ma vi inviterei a dare il vostro contributo personale: non è difficile diventare un traduttore e posso garantirvi che avrete il pieno supporto della Comunità dei traduttori e molti strumenti che vi aiuteranno nel compito, come l’ottimo dizionario CFL2000, che vi aiuterà nell’ortografia.

Quando sarete pronti, conto di vedere il vostro nome qui, sul gruppo Launchpad dei traduttori Ubuntu in Friulano https://launchpad.net/~ubuntu-l10n-fur: da qui potete proporre le vostre traduzioni per tutti i componenti di Ubuntu: ecco uno screenshot di come funziona Launchpad: al è facil come bevi une tace di aghe…